Scadenze ritenute fiscali

Quando si riceve una fattura con ritenuta fiscale, il sistema genera in automatico una scadenza per il versamento della ritenuta, per ogni quota di pagamento prevista in fattura, quindi basandosi sulla data di pagamento e prevedendo il versamento della ritenuta il 16 del mese successivo, pro quota a seconda della tranche di pagamento.

Quando si andrà effettivamente a pagare la scadenza, nel caso la data di pagamento differisce dalla data della scadenza, la scadenza di versamento della ritenuta verrà aggiornata.

Nell’esempio che segue la fattura, pur avendo una scadenza di pagamento fissata al 04/11/2019, è stata effettivamente pagata il 01/12/2019, quindi il sistema ha posticipato il versamento della ritenuta al 16/01/2020.

N.B. In caso di nota di credito, verrà generata una scadenza per la ritenuta fiscale a credito, in modo da bilanciare quella a debito già generata per la fattura. In tal senso è conveniente filtrare la dashboard delle imposte e tasse e verificare l’effettivo saldo da versare.

Questa guida è stata utile?

0
Articoli Correlati