Dettaglio scadenza

Il dettaglio della scadenza di incasso o pagamento è visualizzabile cliccando sullo stato della scadenza, anche dalla dashboard delle fatture, oppure dal tastino di modifica della dashboard dello scadenzario, presente su ogni riga della tabella.

Nella pagina di dettaglio ci saranno le informazioni principali associate alla scadenza. Per impostare l’incasso o il pagamento della scadenza si deve cliccare sul tastino + oppure sullo stato della scadenza, in questo caso “Non Incassata”.

Nella modal di impostazione del pagamento sarà possibile scegliere la data di incasso/pagamento, il conto di accredito/addebito, oltre che l’importo della transazione.

Se l’importo non è sufficiente a coprire la scadenza, lo stato sarà impostato come Incassata Parziale o Pagata Parziale. Per inserire un ulteriore pagamento si dovrà cliccare sul tasto + o sullo stato della scadenza. La modal riporterà di default l’importo mancante per completare il pagamento e la data di oggi.

Ogni incasso o pagamento può essere associato ad un conto differente o alla cassa contanti. Una scadenza potrà quindi essere incassata o pagata da più conti.

Cliccando sul tastino di esportazione in pdf si potrà stampare un prospetto riepilogativo delle transazioni, con un saldo aggiornato della scadenza.

Questa guida è stata utile?

0
Articoli Correlati