Risultati economici

La sezione dei risultati economici riporta in primo luogo i totali relativi all’anno di riferimento per il fatturato, i costi operativi e il MOL.

Fatturato: Il fatturato viene calcolato in base ai documenti fiscali emessi (fatture, note di credito/debito, acconti, parcelle ed autofatture), purché in uno stato di consegna (consegnate, non consegnate, esito si, decorrenza termini). Nel fatturato vengono compresi anche gli importi dei corrispettivi, importati dalla sezione relativa. Il fatturato non comprende gli importi delle casse previdenziali, eventualmente inseriti in fattura e l’iva.

Costi operativi: i costi operativi comprendono i documenti fiscali ricevuti, i costi del personale, le scadenze per imposte e tasse ed altre uscite.

MOL: il MOL è calcolato come differenza tra il Fatturato e i Costi Operativi

Confronto rispetto all’anno precedente: per ogni indicatore viene riportato anche un confronto rispetto all’anno precedente. Il valore rappresentato è calcolato in base ai dati giornalieri dell’anno corrente e di quello precedente. Per il fatturato, ad esempio, il cruscotto esegue questo calcolo:

( Fatturato anno corrente / giorni anno corrente ) / (Fatturato anno precedente / 365) – 1

I risultati ottenuti rispecchiano quindi fedelmente l’andamento attuale, a patto, ovviamente, di avere i dati completi dell’anno precedente e di quello attuale.

Dati Previsionali: i dati previsionali sono influenzati dal calcolo precedente, poiché prendono come base il valore totale dell’anno precedente, considerando l’andamento attuale. Il calcolo effettuato, ad esempio per il fatturato previsionale, sarà quindi:

Fatturato anno precedente * ( 1 + percentuale fatturato rispetto all’anno precedente)

Questa guida è stata utile?

3
Articoli Correlati