Data competenza iva

La data di competenza iva viene presa in considerazione per il calcolo dell’iva a debito e credito, presentato nel cruscotto della piattaforma. Questa data viene settata in automatico dalla piattaforma quando si invia o riceve una fattura. In particolare, per le fatture inviate coinciderà con la data del documento, mentre per le fatture ricevute sarà uguale alla data di ricezione.

Per verificare o modificare la data di competenza iva è sufficiente cliccare sullo stato della fattura ed aprire il dettaglio, come in figura.

La data di competenza iva può essere modificata, per esigenze particolari, tipo regime iva per cassa, cliccando sul tasto giallo di modifica, quindi salvando la modifica.

La data di ricezione, invece, sarà modificale solo se la fattura è stata settata manualmente su consegnata, quindi non è pervenuta dallo SDI. 

Questa guida è stata utile?

1
Articoli Correlati
0 Commenti

Non c'è ancora nessun commento

Lascia un commento