Dati fiscali e previdenziali

In questa sezione si dovrà indicare al sistema le caratteristiche del proprio regime fiscale. Per i professionisti e le ditte sarà possibile selezionare un profilo fiscale configurato, che andrà a settare in particolare la ritenuta e la cassa corretta. Tali impostazioni potranno comunque essere variate e personalizzate in caso di necessità.

Il sistema prevede l’impostazione di una sola tipologia di ritenuta, poiché lo standard XML non permette di creare fatture con due o più tipologie di ritenuta differente. Per le casse, invece, sarà possibile inserire più blocchi, nel caso vi sia la necessità.

Da specificare, però, che in caso di Rivalsa INPS, su cui calcolare a cascata anche la cassa previdenziale, è necessario inserire direttamente come riga della fattura la rivalsa. In tal caso si dovrà valorizzare a mano il valore della rivalsa, in base all’imponibile inserito in fattura.

Questa guida è stata utile?

0
Articoli Correlati