Come si inseriscono in fattura le spese forfettarie?

Vanno inserite in una riga a parte della fattura, all’interno del corpo del documento. Le spese forfettarie sono di norma soggette sia ad Iva, sia a contributi previdenziali, sia a ritenuta di acconto, ove applicabili. Aggiungi una riga alla fattura, inserisci l’importo delle spese e accertati di selezionare opportunamente le opzioni per il calcolo dell’Iva ed, eventualmente, della cassa e della ritenuta.

Per velocizzare l’inserimento puoi anche inserire le spese forfettarie nell’anagrafica dei prodotti/servizi e richiamarle in fattura al momento di creare il documento.

Questa guida è stata utile?

0
Articoli Correlati