Pec dedicata alla pratica

La piattaforma permette di associare per ogni pratica una pec dedicata. L’associazione è possibile solo se l’intestatario della pec ha diritti di condivisione sulla pratica, anche se non è il proprietario. Un caso sarebbe, ad esempio, un Gestore, a cui è stata condivisa una pratica dall’OCC, che intende utilizzare una pec dedicata per la procedura, al fine di tenere ordinate le comunicazioni tra le parti in questione.

Una volta attivata la pec, nella gestione pratiche sarà possibile inviare e visualizzar le pec in arrivo. La dashboard della gestione pratiche visualizzerà un numero in rosso, nella prima colonna, quando ci sono dei messaggi non letti nelle rispettive caselle pec.

Questa guida è stata utile?

0
Articoli Correlati