Contenuto pratica e condivisione

Come detto in precedenza, la pratica può essere assimilata ad una cartella contenente dei progetti e delle informazioni strutturate. In questa sezione del gestionale si potranno creare dei progetti, che saranno contenuti dalla cartella riferita alla pratica in questione. Si potrà inoltre decidere con quale utente della piattaforma condividere la cartella.

In questo esempio è stato creato un progetto di Usura Mutui e Leasing, denominato “Mutuo Rossi – Analisi Usura”, semplicemente cliccando sul tasto verde “Nuovo Progetto”. Il nome del progetto verrà digitato successivamente, dopo aver scelto il software da utilizzare per il progetto. In questa fase il progetto verrà soltanto creato e non aperto. Il relativo progetto sarà vuoto e pronto per successive elaborazioni.

Per condividere la pratica e il suo contenuto, quindi progetti, allegati e informazioni, con un altro utente della piattaforma, si deve valorizzare il campo “Condividi con:”. Se l’utente in questione, con cui si vuole condividere la pratica, ha già attive altre condivisioni con l’account principale, il suo nome utente comparirà nella tendina di scelta. Se, invece, si tratta della prima condivisione verso un determinato utente, si dovrà cliccare sul tasto + ed inserire il codice utente a 6 cifre dell’utente verso cui si vuole condividere la pratica

Una volta confermato, l’utente indicato comparirà nell’elenco delle condivisioni. La pratica può essere condivisa, ipoteticamente, con un numero infinito di utenti, a patto di conoscere il loro codice utente.

Una volta condivisa la pratica, l’utente helpdesk vedrà nella propria gestione progetti la relativa cartella della pratica, potrà aprire e modificare i progetti in essa contenuti e potrà visualizzare le informazioni della pratica.

N.B. Il progetto creato all’interno della pratica rimarrà di proprietà dell’account principale, cioè il proprietario della pratica. Tutti gli utenti condivisi, compreso un eventuale gestore o incaricato, non potranno cancellare il progetto, modificare alcune informazioni della pratica o terminare la condivisione.

N.B. Il progetto creato all’interno della pratica rimarrà di proprietà dell’account principale, cioè il proprietario della pratica. Tutti gli utenti condivisi, compreso un eventuale gestore o incaricato, non potranno cancellare il progetto, modificare alcune informazioni della pratica o terminare la condivisione.

Questa guida è stata utile?

0
Articoli Correlati