Opzioni Generali Analisi

Le opzioni generali di analisi riguardano alcune impostazioni utili a definire in dettaglio la metodologia di analisi del conto corrente.

UTILIZZA DATI: con questa scelta si decide quali dati utilizzare per l’analisi del TEG al fine della verifica del superamento della soglia usura. L’opzione è selezionabile solo per la tipologia di analisi giornaliera. La differenza tra BANCA e RETTIFICATI, che sono le due scelte possibili, è infatti molto sottile ma allo stesso tempo concettualmente molto importante. I dati BANCA sono costituiti essenzialmente dai dati inseriti nella sezione competenze e quindi sono quelli calcolati dalla banca e riportati negli estratti conto periodici. I dati RETTIFICATI sono invece frutto della ricostruzione dei movimenti eseguita dal software e possono differire dai dati BANCA essenzialmente per le rettifiche di valuta applicate ed eventualmente per le rettifiche al saldo liquido per movimenti stornati o non presenti negli estratti conto. I dati che possono essere affetti da rettifiche sono il saldo liquido, il massimo scoperto ed i numeri debitori e creditori. Si assumono invece come interessi debitori e creditori, CMS e spese i valori inseriti nella sezione COMPETENZE. La differenza nel calcolo del TEG al modificarsi di questi valori può dunque essere sostanziale. Nella sezione “Risultati ricalcolo conto” saranno riportati i dati utilizzati per l’analisi in relazione alla scelta effettuata.

N.B. Utilizzando i dati Rettificati si avrà anche una differenza nel tasso di interesse medio e aliquota CMS media applicato dalla banca, ed eventualmente utilizzati in fase di ricalcolo, poiché questi saranno riferiti ai numeri e massimo scoperto rettificati e non a quelli indicati nel riepilogo competenze dalla banca.


Questa guida è stata utile?

-1