Debiti verso banche entro i 12 mesi

Non è prevista una voce ad hoc per tali debiti. Pertanto, per gestire il rimborso, deve sommare tale valore nel bilancio a consuntivo alla voce Debiti v/banche oltre i 12 mesi.

Successivamente gestirli in Fonti di finanziamento nelle celle che riguardano i vecchi mutui bancari.

Da un punto di vista finanziario e degli indici ciò non comporta nessuna differenza dato che trattasi sempre di debiti finanziari.

Una volta terminato il lavoro e stampato il piano in word, dovrà avere l’accortezza di modificare manualmente sia nel bilancio a consuntivo che in quelli previsionali i valori corretti.

Questa guida è stata utile?

0