Allegati

La sezione allegati riporta tutti i file presenti nella pratica, ad eccezione de progetti che sono visualizzati nella sezione “Contenuto”.

Per inserire un file tra gli allegati della pratica si deve cliccare su “Aggiungi Allegato” e selezionare il file che si intende inviare dalla gestione risorse del proprio terminale.

La gestione degli allegati segue le normali regole di condivisione dei file. In particolare, il proprietario della pratica, quindi l’OCC, ha il privilegio di lettura e scrittura di tutti i file, anche quelli aggiunti da utenti in condivisione. Gli utenti condivisi, quindi i Gestori, hanno privilegi di lettura e scrittura solo sui file che hanno personalmente aggiunto, mentre avranno privilegi in sola lettura sui file aggiunti dal proprietario della pratica.

La gestione degli allegati è attiva, con privilegi limitati, anche nei confronti del debitore, quindi dell’interessato della pratica. Il debitore può infatti accedere alla pratica attraverso l’immissione di un token alfanumerico, che può essere generato anche in fase di richiesta di contatto o invio di una nuova istanza. Potrà quindi inviare o aggiungere allegati che saranno immediatamente visualizzati dall’OCC e dai Gestori. Al contrario non potrà visualizzare gli allegati della pratica, inseriti dall’OCC o dal Gestore, a meno che non siano stati espressamente abilitati alla visualizzazione dai rispettivi proprietari del file.

Questa guida è stata utile?

0
Articoli Correlati